Cosa c'è di sbagliato in Netflix e Chill? Gli appuntamenti tradizionali sono sopravvalutati

Con la cultura dei collegamenti e le app di appuntamenti che prendono il sopravvento sul romanticismo moderno, molte persone sono diventate frustrate dal modo in cui entriamo in relazione in questi giorni. Personalmente, però, non mi interessa l'idea degli appuntamenti casuali. In effetti, questo è il motivo per cui in realtà lo preferisco a fare le cose in modo più tradizionale:



Mi piace mantenere le cose informali.

Forse penserei diversamente se fossi alla ricerca di un ragazzo che potrebbe essere un marito materiale, ma per ora, non mi dispiace se finisco per uscire con un ragazzo che finisce per essere al massimo un quasi fidanzato. Certo, sarebbe bello per lui diventare l'uomo dei miei sogni, ma non sarò devastato se ci colleghiamo un paio di volte e andiamo per strade separate. Mi piace lo stile di appuntamenti senza pressioni e non mi interessa se le altre persone mi giudicano per questo.

Le date 'reali' spesso sembrano così superficiali.

Molte donne adorano l'idea di essere vinte e cenate, ma a me sembra eccessivo. È bello essere presi con appuntamenti reali ogni tanto, ma quando esci costantemente con un ragazzo che conosci a malapena, sembra che stia cercando di comprare il tuo affetto. Anche quando pago a modo mio per gli appuntamenti, sento ancora che l'intera esperienza non è così genuina.

Gli appuntamenti tradizionali diventano costosi.

Normalmente insisto a pagare la mia quota quando esco con un ragazzo, e alla fine inizia a bruciare un buco nel mio portafoglio. So che in realtà andrò in quel bar o ristorante solo per avere una scusa per passare del tempo con questo ragazzo, quindi preferirei fare la stessa cosa sul mio divano senza dover pagare per un drink troppo caro nel processo. Finché so che il tizio non mi ucciderà, preferisco mantenere le cose tranquille ed economiche.



Tutti escono in questo modo in questi giorni.

Tutti si lamentano del modo in cui gli appuntamenti si sono trasformati negli ultimi anni, ma che piaccia o no, è così che si fa ora. Piuttosto che combatterlo, preferisco accettarlo. Non considero un declino degli standard degli appuntamenti invitare solo un ragazzo a uscire e magari a fare amicizia - è solo diverso da com'era ai tempi dei nostri nonni.

Preferisco andare dritto al sodo.

Mi piace parlare e conoscere qualcuno tanto quanto chiunque altro, ma sono anche una persona molto fisica. Se voglio davvero fare amicizia o anche solo coccolarmi con un ragazzo, non mi piace fingere di voler prendere la parte fisica della nostra relazione con calma. So quello che voglio, e se un ragazzo vuole la stessa cosa, preferisco saltare le date del caffè.