Gli ho detto che avevo dei sentimenti quando non ero sicuro del suo ... grande errore

Ho pensato che dire al ragazzo che mi piaceva come mi sentivo sarebbe stata una buona cosa perché me ne stava dando alcuni solidi segni che lui era dentro di me . Tuttavia, non ero sicuro dei suoi sentimenti per me prima di esprimere i miei e ho finito per essere rifiutato.


Volevo dire la mia opinione.

Ero così pazzo di questo ragazzo che volevo solo gridarlo dai tetti. Per lo meno, volevo dirgli come mi sentivo. Sono stato consumato da quella sensazione di 'ora o mai più' che si verifica quando sei innamorato. Non volevo sprecare un minuto in più di solo essere amico di questo ragazzo . Volevo uscire con lui.

Divento ossessionato dall'idea di stare insieme.

L'attrazione è una cosa strana. Una volta che ho iniziato a provare cose per questo ragazzo, ho iniziato a notare che altre donne stavano facendo delle mosse su di lui. Questo mi ha ulteriormente spinto a dirgli cosa c'era nella mia mente e nel mio cuore. Non riuscivo a pensare a nient'altro nelle settimane che precedevano l'appuntamento in cui avrei riversato le mie budella su di lui. Non riuscivo a sopportare il pensiero che lui uscisse con qualcun altro.

Divento stranamente ottimista riguardo all'amore.

Stavo fluttuando sulle nuvole a causa dei miei sentimenti per questo ragazzo e questo mi ha fatto sentire davvero e stranamente positivo riguardo all'amore. Forse era dentro di me! Sicuramente aveva flirtato con me e passato più tempo con me. Doveva significare qualcosa! Forse potremmo portare la nostra amicizia al livello successivo.

Ho pensato che se avessi sentito qualcosa, avrebbe potuto farlo anche lui.

Ho pensato che avesse senso, ma purtroppo ha senso solo per la persona che è pazza innamorata. In realtà, stava per ritorcersi contro di me alla grande. Solo perché ne ho presi alcuni sentimenti seri per il ragazzo non significava che stesse provando le stesse cose.


Gliel'ho detto di persona.

Le farfalle hanno distrutto il nostro incontro. Ero così nervoso nel dirgli come mi sentivo ma sapevo che dovevo farlo. Sapevo anche che avrei potuto tirarmi indietro da un momento all'altro, ma sono testardo. Una volta che mi viene un'idea in testa, devo portarla a termine. Non c'era modo di tornare indietro per me.