Sono estremamente vicino alla famiglia del mio ragazzo, anche più vicino di lui

Quando mi sono sposato, avevo il terrore di avere orribili suoceri. Non è quello che tutti dice di loro ? Risulta, i miei sono fantastici e ho un rapporto migliore con loro di mio marito. È strano?



Tutti sono gentili finché non mi commuovono.

Abbiamo tutti quel fratello con cui non andiamo d'accordo così bene come gli altri, giusto? Il mio ragazzo è così con sua sorella. Le sue ragioni sono cementate fin dall'infanzia. Anche se rispetto la sua scelta di non essere così vicino a lei e non mi occupo del suo caso quando giudica le sue scelte di vita, rimango libero di trarre le mie conclusioni. Sono stato in grado di avere una nuova prospettiva sulla loro situazione ed essere il ponte verso il divario della loro relazione. Nessun danno, nessun fallo tranne più sorrisi e qualcuno di nuovo con cui parlare.

Sono andato in vacanza con la sua famiglia senza di lui.

Siamo stati invitati a un viaggio di una settimana alle Hawaii con i suoi genitori e fratelli. Non poteva lasciare il lavoro ma mi ha incoraggiato ad andare, quindi sono andato su un'isola dove se mi sentivo a disagio non potevo scappare. Alla fine, mi sono divertito così tanto e mi sono avvicinato a tutti loro. Non averlo come qualcuno dietro cui nascondermi mi ha fatto davvero uscire e accettare di essere lì. Ora ho più ricordi del tempo trascorso con la sua famiglia. Quando li vedo di nuovo posso contribuire al loro ricordo delle vacanze da cui ero escluso.

Ho trovato un terreno comune nella corsa.

Sono stato un appassionato corridore negli ultimi tre anni. Con mia grande sorpresa, anche a sua madre piace correre e occasionalmente fa 5 km o mezza maratona. Ha sempre qualcosa di cui parlare con me e ha davvero aiutato a stabilire una relazione con lei. Siamo stati in grado di avvicinarci godendoci alcune corse insieme e parlando di qualcosa che ci appassiona entrambi. Avere un hobby a cui partecipa qualcun altro nella sua famiglia mi ha aiutato a sentirmi più vicino a loro.



Abbiamo tutti le nostre stranezze.

Uno è rumoroso, uno è sarcastico e ci si trova ancora; uno è tranquillo e uno ha i suoi figli, ma sono tutti così accoglienti. Ognuno di loro ha cose che fanno che sono uniche per loro. Riesco a vederlo con apertura e una lavagna pulita. Invece di essere infastidito da loro e dalle loro buffonate, trovo di rimanere neutrale. Mi aiuta a capire da dove viene e mi aiuta a costruire un rapporto con loro.

I nostri diversi background ci fanno andare d'accordo ancora meglio.

Sono il terzo di sei figli e lui è il bambino di quattro figli. Siamo cresciuti sulla costa orientale con aiutanti di hamburger e articoli di marca del negozio. È cresciuto sulla costa occidentale con articoli di marca a bizzeffe. Le mie esperienze di crescita sono state completamente opposte. Invece di vedere questo come qualcosa che mi rende diverso in modo negativo, lo vedo come una cosa buona.