Ragazzi, sappiamo che intendete bene quando dite che siamo 'materiale da mogliettina', ma è umiliante

Il mio ragazzo mi ha detto che mi considera 'materiale da mogliettina' e non credo che si aspettasse davvero la forte reazione che ho avuto. In realtà mi ha sorpreso quanto odiassi essere definito degno di un ragazzo che mi mette un anello al dito, ma so che non posso essere solo in questo. Essere 'materiale da mogliettina' non è un complimento, è un insulto - ecco perché:



Siamo nel 2017, non negli anni '60.

Rallenta, Don Draper. L'ultima volta che ho controllato, essere considerato 'materiale da mogliettina' da un uomo è semplicemente sessista. So che hai buone intenzioni e mi hai fatto sapere innocentemente che pensi che avrei imburrato il tuo pane nel modo giusto, ma considera come quello che dici potrebbe farmi sentire in qualche modo inferiore a te, o come se esistessi solo per essere un il premio del ragazzo. No grazie.

Come fai a sapere che voglio anche solo sposarmi?

La maggior parte dei miei amici o non è sicura di volersi sposare o ha giurato contro. Pertanto, non solo essere 'materiale mogliettina' è obsoleto, ma non si applica alla maggior parte delle donne di questa età. Sono troppo occupato a fare un impatto sul mondo per preoccuparmi di quanto sarei buona come moglie (e di certo non sposerei nemmeno qualcuno che non sarebbe un buon marito).

Tutte le mie incredibili qualità non esistono per far sì che tu o qualsiasi altro ragazzo voglia sposarmi.

Il tentativo di compattare tutte le mie incredibili qualità come semplicemente 'degno del matrimonio' fa sembrare che io sia quello che sono perché è ciò che attirerà l'attenzione di un ragazzo; come se dovessi sentirmi fortunato che tu ti degnassi di passare la tua vita con me e dovrei semplicemente accettarlo perché è quello che vuole ogni ragazza, giusto? Sbagliato.



Non sono qui per accontentare nessuno.

È fantastico che tu pensi che un giorno sarei una brava moglie, in particolare la tua, ma non sono qui per accontentare te o chiunque altro. Mi piace stare con te e sono felice che tu ti senta allo stesso modo, ma dobbiamo essere buoni partner gli uni per gli altri essendo fedeli a ciò che siamo, non essendo chi pensiamo che l'altro voglia che siamo per rimanere nella vita dell'altro .

Essere una moglie è praticamente il mio peggior incubo in questo momento.

Pensare di essere la moglie di qualcuno mi sta incasinando la mente, ad essere perfettamente onesto. Ho già abbastanza del tempo per gestire la mia vita senza intoppi su base giornaliera, quindi pensare di aggiungere qualcun altro al mix 24 ore su 24, 7 giorni su 7 è un po 'terrificante.