Sei troppo duro con te stesso? 16 segnali che dovresti dare a te stesso

È bello essere consapevoli di sé, ma parte del processo di riconoscimento dei nostri difetti è continuare ad andare avanti, non soffermarsi nel passato o giudicare il momento presente. Ecco alcuni segnali che potresti essere un po 'troppo duro con te stesso e aver bisogno di darti una mossa.


Ti preoccupi ancora della merda che è andata giù dieci anni fa.

Sì, probabilmente avresti potuto gestire meglio quella rottura del college, ma da allora sei uscito con altri 13 ragazzi. È ora di andare avanti.

Prendersi un giorno di ferie ti dà una seria ansia.

Finché ti prendi cura degli affari, non c'è motivo di lavorare 365 giorni all'anno: non sei un robot.

Guadagnare cinque sterline è la fine del mondo.

Se ti rifiuti di indossare un costume da bagno questo fine settimana perché ti senti più grasso rispetto allo scorso fine settimana, sei troppo duro con te stesso. Il peso di tutti oscilla e nessun altro se ne accorgerà, comunque.

Stai ancora nascondendo il tuo tatuaggio.

Mamma e papà probabilmente lo sanno già comunque, e dato che sei un adulto, probabilmente non gliene importa davvero. E tu lo ami davvero, quindi se a loro importa, e allora?


Ti preoccupi di non essere amabile.

Anche se tecnicamente sai di esserlo, perché un milione di persone ti amano.